Una breve introduzione

Chi sono

Professore di ortopedia e traumatologia
presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Da sempre impegnato nella ricerca e nell’ambito scientifico, con oltre 200 pubblicazioni. Dal 1985 ad oggi ho eseguito oltre 5000 interventi chirurgici in artoscopia sul ginocchio, spalla e caviglia e oltre 600 impianti protesici!

  • 1976

    Diploma di laurea presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia di Napoli con voti 110/110 e lode discutendo una tesi sperimentale di  Clinica Ortopedica dal titolo: “La necrosi idiopatica della testa del femore”, e specializzazione in Ortopedia e Traumatologia con voti 70/70 e lode presso la Scuola di Specializzazione della II Facoltà dell’ Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

  • 1988

    Funzionario tecnico con qualifica prima di Assistente e poi di Aiuto nel 1992, introducendo la chirurgia artroscopica presso la clinica ortopedica dell’università, fino ad ottenere il ruolo di responsabile  del servizio di Artroscopia e Chirurgia del Ginocchio

    1988

  • 2001

    Nominato ‘Ricercatore’ presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli

  • 2006

    Nominato ‘Professore Aggregato’ presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli.

    2006

Nel corso della carriera prendo parte alle più importanti società scientifiche dell’ambito, come la SIA (Società italiana di artroscopia), GIRC (Gruppo italiano di riparazione tessuto osteocartilagineo) di cui sono socio fondatore, ISAKOS (International Society Arthroscopy of Knee and Orthopaedic Sports Medicine), ICRS (International Cartilage Repair Society), SIOT (Società Italiana Ortopedia e Traumatologia), SOTIMI (Società Ortopedica e Traumatologica Italia Meridionale ed Insulare), SICSeG (Società Italiana Chirurgia Spalla e Gomito), SECEC (Società Europea Chirurgia Spalla e Gomito), SNAC (Società Napoletana di Chirurgia) e SIGASCOT (Società Italiana Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Ortopedic Tecnology), di cui sono parte del consiglio direttivo.

Di pari passo cresce il mio interesse verso l’attività scientifica, fino ad arrivare a pubblicare oltre 200 tra abstract ed articoli scientifici maggiormente incentrati sulla chirurgia artroscopica del ginocchio e sulla medicina rigenerativa, scrivere capitoli di libri di prestigio e partecipare come relatore o moderatore ad oltre 300 convegni, oltre che far parte dell’ organizzazione di svariati di questi, come il III corso teorico-pratico sulle Osteotomie di Ginocchio a Napoli nel 2018, il convegno sulla medicina rigenerativa nella patologia articolare di Napoli nel 2016, il 13° Congresso mondiale della ICRS a Sorrento nel 2016, il Congresso nazionale della SIGASCOT a Napoli del 2012, i corsi iTech sulle biotecnologie applicate all’Ortopedia a Napoli nel 2011 e nel 2010, il congresso New Trends in Cartilage Repair a Napoli nel 2005, il corso in collaborazione con l’Anika sullo Hyalograft C a Napoli nel 2005, i TOP Level Seminar sul ginocchio degenerato organizzato dalla SIA a Napoli nel 2003 e nel 2002, l’83° Congresso SOTIMI a Napoli nel 1998.

Dal 1985 ad oggi ho eseguito oltre 5000 interventi chirurgici in artoscopia sul ginocchio, spalla e caviglia e oltre 600 impianti protesici.

ATTIVITA’

Medicina rigenerativa

La branca della medicina che si occupa del processo di rigenerazione cellulare e tissutale finalizzato a ripristinarne la sua normale funzionalità

Chirurgia protesica

La chirurgia sostitutiva totale o parziale delle articolazioni

Chirurgia protesica

La chirurgia sostitutiva totale o parziale delle articolazioni

Traumatologia dello sport

La traumatologia dello sport studia, previene e cura le lesioni, prevenendo ed evitando per quanto possibile l’intervento chirurgico

Traumatologia

La branca della medicina che si interessa delle lesioni da traumi: eventi violenti in la cui forza vulnerante danneggia i tessuti perché ne supera il limite di resistenza.

Traumatologia

La branca della medicina che si interessa delle lesioni da traumi: eventi violenti in la cui forza vulnerante danneggia i tessuti perché ne supera il limite di resistenza.

Chirurgia dell’ avampiede

La chirurgia mini-invasiva nelle deformità del piede dell’adulto